Le Azioni su cui Investono Warren Buffett e Cathie Wood

Berkshire Hathaway di Buffett possiede il 18,9% di BYD, che è anche una partecipazione chiave di uno degli ETF di Wood.

Buffett e Wood amano entrambi GM, ma Buffett ha venduto le azioni mentre Wood le ha acquistate.

Amazon è l'unico titolo di proprietà di Buffett e Wood che non si concentra principalmente sulla produzione di veicoli.


Questi famosi investitori non sono molto d'accordo. Ma questi tre titoli sono eccezioni.

Warren Buffett e Cathie Wood non sono esattamente due piselli in un baccello. Hanno stili di investimento molto diversi.


Buffett ha studiato Ben Graham, il padre del value investing. Il suo  portafoglio Berkshire Hathaway ( BRK.A -0.59 % ) ( BRK.B -0.60% ) è ricco di azioni di società consolidate e ben gestite. Wood, nel frattempo, ama investire nei titoli di società emergenti con attività potenzialmente dirompenti.


Ma questi due noti investitori in realtà sono d'accordo tra loro in alcuni casi. Ecco gli unici tre titoli che piacciono a Buffett e Wood.


leggi anche: Su cosa investire


Le Azioni su cui Investono Warren Buffett e Cathie Wood

Le 3 Azioni su cui Investono Warren Buffett e Cathie Wood

1. BYD 

Non troverai  BYD ( BYDD.F 0,70% ) elencato tra le partecipazioni di Berkshire nei suoi regolari documenti 13-F alla US Securities and Exchange Commission. Tuttavia, Berkshire possiede il 18,9% del produttore cinese di veicoli elettrici. BYD è anche uno dei titoli detenuti da ARK Autonomous Technology & Robotics ETF di Wood ( ARKQ -1.94% ) .


A dire il vero, BYD non gode di tanto favore né con Buffett né con Wood in questi giorni. Il Berkshire ha ridotto la sua posizione nello stock di veicoli elettrici nelle ultime settimane. ARKQ ha anche venduto alcune delle sue azioni BYD all'inizio di questo mese.


La vendita del Berkshire ha avuto un impatto particolarmente pesante su BYD, con il titolo che è sceso di oltre il 30% dall'inizio di luglio. BYD ha portato gli azionisti su un giro sulle montagne russe nel 2022, con il prezzo delle sue azioni ora in calo di quasi il 20% da inizio anno.


Tuttavia, a questo punto, non c'è motivo di credere che Buffett o Wood abbiano rinunciato a BYD. Wood, in particolare, resta rialzista sulle prospettive future dei veicoli elettrici.


2. General motors 

BYD non è l'unica casa automobilistica in cima alla lista sia per Buffett che per Wood. Berkshire possiede azioni di  General Motors ( GM -0,74% ) dal 2012 e detiene ancora una partecipazione del 3,6% nella società. ARKQ ha anche una piccola posizione in GM.


Buffett ha venduto alcune delle azioni di GM di Berkshire nel secondo trimestre del 2022. Wood, d'altra parte, sembra essere più rialzista sul titolo. All'inizio di questo mese, ARKQ ha acquistato circa 120.000 azioni di GM.

La General Motors non è stata un vincitore per nessuno dei due famosi investitori finora quest'anno. Le sue azioni sono crollate di oltre il 30%, principalmente a causa delle preoccupazioni per l'economia.


Tuttavia, GM potrebbe rendere più ricchi sia Buffett che Wood a lungo termine. L'azienda ha incrementato la produzione di veicoli elettrici. È anche posizionato per essere potenzialmente un leader nei veicoli autonomi con la sua proprietà di maggioranza della società di ridesharing a guida autonoma Cruise.


3. Amazon

Buffett e Wood non sono d'accordo solo sulle azioni automobilistiche . Ad entrambi piace anche  Amazon ( AMZN -1,09% ) . Berkshire possiede quasi 10,7 milioni di azioni del gigante dell'e-commerce e dell'hosting cloud. Amazon si classifica anche come la dodicesima posizione più grande nell'ARK Space Exploration & Innovation ETF ( ARKX -1,57% ) . 


Tecnicamente, uno dei due gestori degli investimenti di Buffett ha avviato la posizione di Berkshire in Amazon. Tuttavia, Buffett ha ammesso di essere stato "un idiota" per non aver comprato le azioni prima. L'attrazione di Wood per Amazon in passato riguardava principalmente le opportunità fintech dell'azienda. Ora, però, sembra essere più interessata agli sforzi di Amazon per lanciare i satelliti. 


Come BYD e GM, Amazon è stato un perdente per Buffett e Wood nel 2022. Il titolo è sceso di quasi il 25% da inizio anno. Anche un frazionamento azionario 20 per 1 a giugno non ha aiutato ad aumentare il prezzo delle azioni di Amazon. 


Ma Amazon ha ancora molto spazio per crescere nell'e-commerce. La sua attività di cloud hosting continua a funzionare su tutti i cilindri. L'azienda ha anche opportunità in nuovi mercati, tra cui l'assistenza sanitaria e il check-out automatico per i negozi fisici. 

Leggi anche: 

Nessun commento:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

LEGGI ANCHE

Approfondimenti: