Investire in agricoltura conviene?

Conviene investire soldi in agricoltura? La storia è testimone di quante volte i periodi di crisi si siano trasformati in trampolini di lancio di idee e innovazioni talmente importanti da rappresentare punti di svolta fondamentali nel gettare le basi di un futuro capace di superare le inadeguatezze causa del dissesto – allo stesso tempo, però, è anche testimone di come spesse volte uno sguardo e un ritorno al passato abbiano saputo ripercorrere e rivedere in chiave moderna le esperienze di un passato concreto e di valore: il settore agricolo, nonostante la modernizzazione del lavoro, resta una fonte di occupazione importante.
Negli ultimi anni infatti l’agricoltura è stata praticata anche da molti giovani, perché essa permette di lavorare all’estero anche a chi non ha una conoscenza perfetta della lingua straniera. Naturalmente la paga varia a seconda del tipo di prodotto raccolto, della difficoltà della raccolta stessa e del paese in cui si lavora. Quando si vuole far parte di un settore come quello agricolo, è importantissimo conoscere tutte le normative, o almeno quelle più importanti che interessano il nostro specifico lavoro.

Investire soldi nell'industria musicale

Conviene investire soldi nell'industria musicale? Qual'è il modo giusto per guadagnare con la musica oggi?
Purtroppo bisogna azzerare tutte le Nostre conoscenze sulle varie possibilità di guadagno che ci sono sulla musica.
Oggi fare soldi con concerti, dischi o cantando canzoni italiane in giro per pub o sale da ballo è un miraggio; oggi scaricare musica gratis è semplice come bere un bicchier d'acqua e sempre meno persone comprano musica.

Come si guadagnava con la musica:

Impegnare parte della propria vita per studiare musica, come prendere un diploma al conservatorio per chitarra, pianoforte, tromba o qualsiasi altro strumento, significa impegnare almeno 10 anni della propria vita, ma poi cosa succede?
Succede che se vuoi vivere degnamente devi andare ad insegnare presso una scuola storia della musica, ma se pensi di poter fare soldi o diventare ricco facendo concertini, allora sbagli proprio.

Banca Marche: ultime notizie

Banca Marche azionisti: notizie per investitori
Le novità Banca Marche sono brutte per gli investitori: 40 mila azionisti sono rimasti senza un soldo, ma cerchiamo di capire quello che sta succedendo agli investimenti di migliaia di risparmiatori italiani che hanno dato fiducia a questa banca.

Aggiornamento 13 dicembre: abbiamo trovato il prospetto informativo delle obbligazioni subordinate di Banca Etruria e bisogna ammettere che é scritto chiaro e tondo che si tratta di prodotti finanziari a rischio, nonostante qualcuno dica che si tratta di 'truffa', cosa tutta da appurare, tra l'altro non si capisce come mai se si tratta di truffa non ci sia nessuno che abbia denunciato alla Polizia questa presunta truffa organizzata.

Aggiornamento 9 dicembre: il Ministro dell'economia Padoàn ha fato sapere che è allo studio un metodo per rimborsare i risparmiatori di queste banche, in particolare gli obbligazionisti che hanno visto il valore dei loro titoli azzerarsi.

Dopo una gravissima crisi della Banca Marche, questa è stata sottoposta ad un aiuto di stato tramite il decreto salva banche , passato domenica scorsa.

Il Fondo interbancario è intervenuto tramite decreto, per salvare Banca Marche infatti, e non farla entrare nel meccanismo del Bail-In che sarebbe scattato dal 1° Gennaio 2016, si é deciso di fare un aumento di capitale su richiesta dei commissari straordinari, in pratica facendo diventare il Fondo interbancario azionista di riferimento.

Elenco Banche a Rischio in Italia

La situazione degli Istituti di credito in Italia non è delle migliori, quali sono le banche a rischio in Italia?

Elenco Banche a Rischio in Italia 2017
 Purtroppo le nuove leggi che sono arrivate dopo l'accordo europeo sull'Unione Bancaria, in particolare la norma del prelievo interno, cioè la norma del Bail In hanno messo tutti i clienti delle banche sul chi va là.
Oggi come oggi , cioè dal 1° Gennaio 2016, se una banca europea fallisce, i soldi per ripagare i creditori si dovranno prendere innanzitutto dal valore delle azioni, quindi dal valore delle obbligazioni subordinate, quindi dai conti eccedenti i 100 mila euro.
Ecco che automaticamente chi ha depositato più di 100 mila euro in una singola banca può essere soggetto a questo tipo di problematiche.
 Banca Etruria  Banca di Scozia  Investire in arte moderna
 Banca Monte dei Paschi di Siena  I buoni postali sono sicuri?  Banche sicure
Investimenti per minorenni  Oro mai a rischio  Poste una Banca sicura?

Pensioni ultime novità: opzione donna, pensione anticipata, esodati

Le ultime notizie sulle pensioni, specialmente in campo di flessibilità, opzione donna, prepensionamenti, parlano di tagli per le pensioni d'oro e reddito minimo, ma la realtà delle pensioni ultime novità, si scontra con un blocco degli aumenti delle rivalutazioni delle pensioni nonché di indiscrezioni che parlano di tagli alle pensioni fino al 50%, ma tra tutte queste notizie che fanno dormire male i Nostri pensionati ( molti pensionati stanno andando all'estero)  ed i lavoratori ( magari lavoratori precoci)  che devono ancora prendere l'assegno pensionistico, cosa c'é di vero e reale?

Difficile dirlo, finché non verrà approvata in via definitiva la legge di stabilità, la quale potrà darci un quadro complessivo sulle novità delle pensioni per il 2016 - 2017 - 2018.

Sì, perché la legge di stabilità serve proprio a questo, cioè a tracciare a livello economico le leggi sulle quali si baseranno i futuri Bilanci dello Stato.

A quando una vera Riforma Pensioni?

Volkswagen: arrivano i rimborsi per i morti di tumore?

Volkswagen: arrivano i rimborsi per i morti di tumore?
"Diesel Pulito", recitava una pubblicità fatta in America per la Volkswagen
La Volkswagen con la sua truffa avrebbe procurato delle vittime, ora la famiglie potrebbero richiedere anche i rimborsi.

Secondo uno studio della più prestigiosa Università del mondo, il MIT, il 'giochetto' di Volkswagen di barare selle emissioni con una centralina elettronica truccata per i suoi diesel, sarebbe responsabile della morte prematura di 10 o 20 anni di almeno 60 persone solo in America.
Questo studio fatto anche alla Harward University, mette in evidenza che nel futuro, se Volkswagen non sistema questo problema delle emissioni, ci saranno altre 140 vittime causate dalle automobili diesel tedesche che inquinano più del dovuto, ma questo si potrebbe tramutare in un problema per gli investitori.

Risarcimento in danaro per i familiari, e in Italia?

I Migliori Conti Deposito: Monti dei Paschi di Siena

I Migliori Conti Deposito: Monti dei Paschi di Siena
MPS sta offrendo degli interessanti conti deposito, si tratta del Conto italiano di deposito in anticipo, ma conviene?

I conti di deposito sono un'investimento sicuro, certo perché fino a 100 mila euro sono anche garantiti da una legge europea, proprio come i conti correnti.
In pratica , i conti di deposito sono molto simili ai conti correnti, solo che serve una cifra minima per aprirli e sono generalmente vincolati per un periodo di tempo.

In queste ultime settimane, MPS ha lanciato i 'Conti di deposito in anticipo', cioé un tipo di conto deposito che paga in anticipo gli interessi.

Prezzi Materie Prime Oggi - Investimenti e Prestiti

Investire in commodities, petrolio, oro, argento è sempre stata un'ottima strategia d'investimento.


Scordiamoci di portare a casa barre di metallo prezioso, siamo nell'era digitale e anche gli investimenti sono diventati digitali.

In questo 2016, è tornato di moda investire in bèni rifugio, in quanto la crisi delle Borse europee ed italiana in particolare, ha portato i piccoli investitori a guardarsi intorno e cercare altro dalle solite azioni bancarie o obbligazioni bancarie che di solito sono investimenti redditizi. Pensate che le azioni delle banche italiane hanno perso quasi il 50% del proprio valore in soli 6 mesi dall'inizio di questo anno orribile per la finanza locale.

Nel mercato delle commodities, non importa tanto sapere come va un'azienda, ma è che bisogna conoscere i prezzi per poter operare, ecco allora che in questa pagina ci sono i prezzi delle principali materie prime:
  • Petrolio,
  • Gas naturale,
  • Oro,
  • Rame,
  • Argento.

Investire in Arte Moderna Vantaggi e Svantaggi

Investire in Arte Moderna Vantaggi e Svantaggi
Uno dei trend dei piccoli risparmiatori negli ultimi 10 anni è quello di investire in arte. Se ci può essere un investimento rischioso è quello in Arte.

Purtroppo non è facile fare una statistica, non ci sono dati a disposizione, ma il falso d'autore è una realtà in questo tipo di investimento.

Come si può vedere qui di seguito in questo video dell'Ansa, in questi giorni si discute se questo 'Modigliani' sia autentico oppure NO.

Ci sono degli esperti che lo hanno visto in foto e hanno detto che assolutamente non è un Modigliani, ci sono delle gallerie d'arte che però lo vogliono esporre, perchè?

Per creare clamore, magari per riuscire a venderlo pure se è un falso?

Queste notizie, danno del mercato dell'arte una pessima immagine, che di certo non fa avvicinare gli investitori.

Investire in Arte vantaggi e svantaggi :

Se facciamo solo 2 conti: investire soldi in Arte Contemporanea oggi è molto vantaggioso, in quanto c'è una particolare fase economica in tutto il mondo, in cui quelli che da sempre sono considerati investimenti sicuri, hanno una redditività molto bassa.
Il valore dell'Arte invece cresce in maniera costante ben più che qualsiasi obbligazione , privata o di Stato.
Anche se tutti gli esperti ci dicono che bisognerebbe investire in Arte principalmente per appagare un desiderio di bellezza, il lato finanziario sembra molto interessante.
Questo è il principale vantaggio che un investitore vede in questo tipo di 'prodotto'.
Il problema è che un quadro non è un prodotto finanziario.

CHI SIAMO - Privacy e Cookies Investimenti e Prestiti

In questa pagina sono descritte le condizioni d'uso del sito e l'informativa estesa su privacy e cookie del sito web INVESTIMENTI E PRESTITI
CHI SIAMO
:
Per qualsiasi chiarimento o per maggiori informazioni potete scrivere alla redazione di Investimenti e Prestiti all' indirizzo email: geminilion@alice.it

Cookie Law
In ottemperanza al provvedimento dell'8 maggio 2014 del Garante della Privacy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 giugno 2014 ed in vigore dal 2 giugno 2015, http://www.investimenti-prestiti.com/ pubblica la seguente "informativa estesa" su cookie e privacy, raggiungibile da ogni pagina del sito tramite apposito link e anche dal banner che compare al primo accesso dei visitatori, banner contenente la "informativa breve".

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.

A cosa servono i cookie?
I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

Cosa sono i cookie tecnici?
I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.

I cookie Analytics sono cookie tecnici? 
In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici."

Che cosa sono i cookie di profilazione?
Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.

È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?
Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.

In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?
Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.

In che modo deve essere realizzato il banner?
Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.

Che indicazioni deve contenere il banner? 
Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.

Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?
È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.

Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?
No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?
Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.

Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?
Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cookie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.

Quando entrerà in vigore questa normativa?
Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.

Come funzionano e come si eliminano i cookie: le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere effettuate modificando le impostazioni del proprio browser Internet. È possibile inoltre visitare il sito, in lingua inglese, www.aboutcookies.org per informazioni su come poter gestire/eliminare i cookie in base al tipo di browser utilizzato.