Volkswagen: arrivano i rimborsi per i morti di tumore?

Volkswagen: arrivano i rimborsi per i morti di tumore?
"Diesel Pulito", recitava una pubblicità fatta in America per la Volkswagen
La Volkswagen con la sua truffa avrebbe procurato delle vittime, ora la famiglie potrebbero richiedere anche i rimborsi.

Secondo uno studio della più prestigiosa Università del mondo, il MIT, il 'giochetto' di Volkswagen di barare selle emissioni con una centralina elettronica truccata per i suoi diesel, sarebbe responsabile della morte prematura di 10 o 20 anni di almeno 60 persone solo in America.
Questo studio fatto anche alla Harward University, mette in evidenza che nel futuro, se Volkswagen non sistema questo problema delle emissioni, ci saranno altre 140 vittime causate dalle automobili diesel tedesche che inquinano più del dovuto, ma questo si potrebbe tramutare in un problema per gli investitori.

Risarcimento in danaro per i familiari, e in Italia?

In America ancora non sembra che privati cittadini si siano dichiarati parte civile offesa contro il colosso tedesco, ma conoscendo come lavorano gli avvocati, è solo questione di tempo prima che una famiglia che ha avuto un lutto in casa per un tumore si costituisca parte civile.
Anche in Italia, in caso di una class action con persone morte di tumore, si potrebbe andare a giudizio, oppure andare a trovare un accordo con VW, perchè quindi non tentare?
Ubicazione: Stati Uniti