Passa ai contenuti principali

CHI SIAMO - Privacy e Cookies Investimenti e Prestiti

In questa pagina sono descritte le condizioni d'uso del sito e l'informativa estesa su privacy e cookie del sito web INVESTIMENTI E PRESTITI
CHI SIAMO
:
Per qualsiasi chiarimento o per maggiori informazioni potete scrivere alla redazione di Investimenti e Prestiti all' indirizzo email: geminilion@alice.it

Cookie Law
In ottemperanza al provvedimento dell'8 maggio 2014 del Garante della Privacy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 giugno 2014 ed in vigore dal 2 giugno 2015, http://www.investimenti-prestiti.com/ pubblica la seguente "informativa estesa" su cookie e privacy, raggiungibile da ogni pagina del sito tramite apposito link e anche dal banner che compare al primo accesso dei visitatori, banner contenente la "informativa breve".

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.

A cosa servono i cookie?
I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

Cosa sono i cookie tecnici?
I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.

I cookie Analytics sono cookie tecnici? 
In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici."

Che cosa sono i cookie di profilazione?
Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.

È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?
Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.

In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?
Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.

In che modo deve essere realizzato il banner?
Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.

Che indicazioni deve contenere il banner? 
Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.

Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?
È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.

Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?
No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?
Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.

Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?
Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cookie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.

Quando entrerà in vigore questa normativa?
Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.

Come funzionano e come si eliminano i cookie: le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere effettuate modificando le impostazioni del proprio browser Internet. È possibile inoltre visitare il sito, in lingua inglese, www.aboutcookies.org per informazioni su come poter gestire/eliminare i cookie in base al tipo di browser utilizzato.


Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni, queste le istruzioni ufficiali dei produttori:
  • Microsoft Windows Explorer
  • Google Chrome 
  • Mozilla Firefox 
  • Opera
  • Apple Safari
Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet potrebbe essere necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.

Che cookie usa ilportafoglio.info
http://www.investimenti-prestiti.com/ NON usa alcun tipo di cookie profilante proprietario in quanto, per i servizi offerti, non teniamo alcuna traccia dei dati dei visitatori nè ne chiediamo. Usiamo solo servizi di terze parti e dunque cookie di terze parti a cui non abbiamo accesso.

Non utilizziamo neanche il servizio di statistiche Google Analytics, che comunque rilascia solo cookie tecnici, non profilanti, e che possono essere usati in forma anonima; sempre in forma anonima sono raccolti dati statistici sugli accessi da parte della piattaforma Blogger di Google sul quale questo sito è ospitato, dati che sono solo in forma aggregata non profilante. In ogni caso potete comunque accedere alle informative sulla privacy di Google:
  • Google Privacy e termini
  • Google Analytics
Come detto http://www.investimenti-prestiti.com/ non usa alcun cookie proprietario ma solo di terze parti, cioè le seguenti:

Google AdSense: pubblicità basata sugli interessi che consente agli inserzionisti di raggiungere gli utenti in base, per l'appunto, ai loro interessi (ad es. "appassionati di sport") e di pubblicare annunci correlati a precedenti interazioni degli utenti, come le visite ai siti web degli inserzionisti. A completamento della pubblicità basata sugli interessi, lo strumento Gestione preferenze annunci consente agli utenti di visualizzare e modificare le proprie categorie di interessi. La pubblicità basata sugli interessi consente di trarre un maggiore vantaggio economico dal sito web, aumentare il valore per gli inserzionisti e offrire agli utenti un servizio migliore. Queste le pagine su privacy e cookie, con le istruzioni per bloccarli/eliminarli se lo desiderate: Pubblicità AdSense Google - Tipi di cookie utilizzati da Google - Settare le impostazioni degli annunci di Google

Facebook (social network): http://www.investimenti-prestiti.com/ ha alcuni plugin di Facebook ai cui cookie non abbiamo accesso come già ribadito, in quanto "di terze parti". Per avere maggiori informazioni in merito si può consultare la pagina informativa privacy e dei cookie di Facebook.

Twitter (social network): http://www.investimenti-prestiti.com/ ha alcuni plugin di Twitter ai cui cookie non abbiamo accesso come già ribadito, in quanto "di terze parti". Per avere maggiori informazioni in merito si può consultare la pagina informativa privacy e dei cookie di Twitter.

Plusgoogle Google+ (social network): http://www.investimenti-prestiti.com/ ha alcuni plugin di Google+  ai cui cookie non abbiamo accesso come già ribadito, in quanto "di terze parti". Per avere maggiori informazioni in merito si può consultare la pagina informativa privacy e dei cookie di Google.

Non utilizziamo altro e quindi navigando sul sito http://www.investimenti-prestiti.com/ non vengono installati altri cookie di terze parti, mentre come detto non ne sono installati di proprietari in nessun caso, non ne utilizziamo.
Condizioni d'uso del sito
Accettazione delle Condizioni
Nella presente informativa sono contenute le condizioni generali di servizio con i termini e le condizioni che regolano l’utilizzo dei servizi offerti http://www.investimenti-prestiti.com/. Accettando tali condizioni e utilizzando il sito stesso, l’utente conviene esplicitamente di rispettare le condizioni.

Modifica delle Condizioni d'Uso
Le condizioni d'uso del sito possono essere modificate in qualsiasi momento ad insindacabile giudizio dei titolari, qualora lo ritengano necessario per ragioni di carattere giuridico o tecnico, salvi gli ordinari adempimenti di obblighi derivanti dal rispetto delle norme vigenti.

Uso del Sito
L’Utente conviene esplicitamente e garantisce che il suo uso del Sito e dei servizi forniti avverrà nel pieno rispetto delle Condizioni generali di servizio, e che non violerà i diritti di qualsiasi altro soggetto, che non costituirà inadempimento di un obbligazione contrattuale o un obbligo legale nei confronti di terzo, e che non contravverrà alle leggi vigenti. Inoltre conviene esplicitamente di manlevare ilportafoglio.info da ogni responsabilità, nei confronti di qualsiasi soggetto, derivante da un uso del Sito non conforme a queste Condizioni.
Dichiara, inoltre, di aver compiuto il diciottesimo anno di età e di essere legalmente capace a stipulare contratti e ad utilizzare questo Sito in piena conformità a tutte le Condizioni qui indicate.

All’Utente è fatto espressamente divieto di:
  • utilizzare il sito in maniera tale da danneggiare, mettere fuori servizio, sovraccaricare o comunque pregiudicare il funzionamento del sito stesso o della rete/i cui esso è collegato;
  • porre in essere qualsivoglia azione che possa interferire o impedire l’utilizzo del Sito da parte dei terzi;
  • tentare di accedere, con qualunque mezzo illecito al sito

Proprietà dei contenuti
Salvo che sia diversamente indicato, il sito, la sua grafica, e tutti i testi, le immagini, i marchi, i loghi e quanto contenuto nel sito è di proprietà di http://www.investimenti-prestiti.com/, e tutti i diritti sono riservati. I suddetti diritti sono protetti dalle leggi e dai trattati internazionali applicabili in materia di tutela della proprietà intellettuale, ed è pertanto vietata, oltre che sanzionata civilmente e penalmente, ogni forma di riproduzione e ridistribuzione, anche parziale, del layout e della grafica del Sito, nonché dei contenuti in esso presenti, senza il preventivo consenso scritto di GT Idea.

Esclusione di garanzia e limitazione di responsabilità
Nei limiti previsti dalla legge e fatti salvi i diritti dei consumatori, http://www.investimenti-prestiti.com/ non fornisce alcuna garanzia sull’idoneità del contenuto del sito, ad un qualsiasi scopo.
L’Utente usa il Sito sotto la sua esclusiva responsabilità, e http://www.investimenti-prestiti.com/ non potrà essere ritenuto responsabile a nessun titolo per perdite o danni derivanti dall’uso del sito, compresi, senza alcuna limitazione, qualsiasi danno (diretto, indiretto, punitivo o consequenziale) e qualsiasi perdita (di reddito, di profitti, di avviamento, di dati, di contratti, di impiego di denaro), nonché perdite o danni derivanti da interruzione di affari determinate dall’uso o dall’impossibilità di utilizzo ovvero dai risultati dell’uso di questo Sito.
Le recensioni di prodotti di qualsiasi natura, i confronti tra prodotti, le proposte di acquisto, vanno intesi a titolo informativo e basati su studi e analisi degli autori a titolo puramente personale: nessun consiglio viene dato, nessuna indicazione all'azione viene proposta, http://www.investimenti-prestiti.com/ non può ritenersi responsabile per eventuali perdite o altre problematiche relative a prodotti esterni.

Utenti internazionali
 http://www.investimenti-prestiti.com/, non garantisce che le informazioni presenti nel sito risultino corrette ed, in particolare, che i contenuti siano disponibili nello stesso aspetto esteriore, nello stesso formato ed alle stesse condizioni anche al di fuori dell’Italia. L’utente residente in un paese diverso dall’Italia che visita ed usa il sito, si impegna a rispettare tutte le leggi applicabili relative alla trasmissione di dati e contenuti nel Paese in cui ha la residenza e, qualora scarichi informazioni e contenuti del Sito, si assume la responsabilità circa il rispetto della legislazione in vigore nel paese in cui risiede.

Siti esterni
Il sito contiene link e banner a siti di terzi che non sono sotto il controllo di http://www.investimenti-prestiti.com/, e non assume alcuna responsabilità per i contenuti di tali siti o per i servizi da essi forniti. Si forniscono tali link e banner ma ciò non implica in alcun modo approvazione o affiliazione con il sito linkato. I siti linkati sono di proprietà di terzi che li gestiscono autonomamente, e pertanto http://www.investimenti-prestiti.com/non può assicurare che l’utente sarà soddisfatto dei loro prodotti o servizi o modalità imprenditoriali. Pertanto è opportuno che l’utente svolga tutti gli accertamenti che riterrà necessari ed opportuni prima di avviare alcuna transazione con tali soggetti.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 e della legge 47 del 1948.
Gli autori del blog non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

|·| Copyright
Tutte le immagini contenute in http://www.investimenti-prestiti.com/ o sono state create da noi oppure sono state prelevate da fonti pubbliche su internet e dunque si ritiene siano libere da copyright, ma se ritenete che alcune immagini siano di vostra proprietà contattateci alla mail  e provvederemo a eliminarle; il nostro sito è un sito di divulgazione e informazione che in nessuno modo intende violare i diritti d'autore e la privacy dei propri lettori.

Articoli più letti

Recensione Fineco

FinecoBank è un broker multi-asset di fiducia che offre forex e CFD con i suoi marchi regolamentati nel Regno Unito e in Italia.  Fineco offre un'ampia varietà di classi di attività, oltre al forex e ai CFD.  Tuttavia, a meno che tu non visiti una filiale fisica come cittadino dell’UE – o sei residente in Italia o nel Regno Unito – non ti sarà consentito aprire un conto online con FinecoBank. - Recensione Fineco 2024 Opinioni Trading Fineco 4,5 su 5 Complessivamente Deposito minimo:  $ 0 Punteggio di fiducia:  95 Simboli commerciabili (totale):  126 Puoi aprire un conto solo se sei in Italia o GB Pro e contro di Fineco Pro Regolamentata come banca e quotata sul mercato azionario italiano (BIT: FTK). Membro della Cassa Nazionale di Compensazione e del Fondo Interbancario di Garanzia dei Depositi in Italia. Sono disponibili opzioni knock-out, insieme agli ordini stop-loss garantiti (GSLO). Prezzi competitivi sui CFD su indici. Offre una più ampia varietà di oltre 10.000 mercati negoz

Azioni Dow Jones da comprare a Maggio 2020: intel si avvicina al punto di acquisto

Il Dow Jones Industrial Average di Wall Street ha  registrato un brusco rialzo ad aprile, mentre il mercato azionario è tornato indietro a causa dell'incidente del coronavirus. Le migliori azioni di Dow Jones da tenere d'occhio a maggio sono Apple ( AAPL ), Home Depot ( HD ), Intel ( INTC ),  Johnson & Johnson ( JNJ ) e  Microsoft ( MSFT ). Apple e Home Depot vengono estesi oltre i nuovi punti di acquisto martedì. Microsoft è ancora nella gamma di acquisto al di sopra del suo ultimo punto di acquisto. Nel frattempo, il gigante dei chip Intel si sta avvicinando a un nuovo punto di acquisto. Il Nasdaq è di nuovo positivo per il 2020 dopo un forte calo durante il crollo del mercato azionario del coronavirus. Ci sono chiari vincitori - e perdenti - durante i primi quattro mesi del 2020. I primi tre titoli Dow Jones con performance da inizio anno sono stati Microsoft, Johnson & Johnson e  Walmart ( WMT ) con guadagni del 13,6%, 2,9% e 2,3% , rispettivamente. I tre maggiori

10 Azioni da Comprare e Tenere per i Prossimi 50 anni Finanza Economia Italia.com

In questo articolo, discutiamo i 10 migliori titoli da acquistare nel 2023 per i prossimi 50 anni.  Bank of America ha pubblicato un rapporto l'8 giugno che ha evidenziato come il mondo si sta trasformando proprio davanti ai nostri occhi. Con il cambiamento dei dati demografici, della composizione della forza lavoro e dei cicli economici, ci sarà un cambiamento nelle tendenze della domanda nei prossimi anni.  Leggi anche: le migliori azioni da comprare questo mese secondo Finanza Economia Italia.com  -  BoFA ha riflettuto sulla situazione in Ucraina, nonché sull'elevata inflazione e sulle minacce di una recessione negli Stati Uniti. Tuttavia, l'azienda ha indicato cambiamenti su larga scala che sono già in atto, come l'aumento della popolazione, il cambiamento climatico, l'invecchiamento della popolazione globale e il calo dei tassi di fertilità, solo per citarne alcuni. La Bank of America ha scritto nel suo rapporto che "il mondo non assomiglierà per niente a

Le migliori banche italiane a Febbraio 2024

Le Migliori Banche Italiane a Febbraio 2024 Premessa: Identificare le " migliori " banche in assoluto è un'impresa complessa, in quanto dipende da diversi fattori, quali: Esigenze individuali: Le priorità di un cliente (ad esempio, costi bassi, servizi online avanzati, consulenza personalizzata) possono differire da quelle di un altro. Tipologia di clientela: Le banche possono essere specializzate in specifiche aree, come private banking, corporate banking o retail banking. Prodotti e servizi offerti: Ogni banca ha un'ampia gamma di prodotti e servizi con caratteristiche e costi differenti. Tuttavia, è possibile stilare una panoramica delle banche italiane che si sono distinte nel panorama finanziario a Febbraio 2023, tenendo conto di alcuni parametri oggettivi: Solidità e affidabilità: Classifica BCE 2023: Credem e Mediobanca primeggiano in Europa per solidità, seguite da Mediolanum, Intesa Sanpaolo, FinecoBank e Unicredit. Rating di affid

Investire soldi in Poste Vita, conviene?

Poste italiane offrono un'ampia gamma di prodotti per investire soldi , oggi vedremo se Poste Vita , controllata da Poste i cui prodotti vengono venduti proprio da Poste italiane, conviene , se è una società seria a cui affidare i Nostri risparmi. A partire dalla fine degli anni 90 tutti i vari governi che si sono succeduti alla guida del paese hanno sentito l'esigenza di modificare i modi e i tempi con i quali vengono concessi i benefici pensionistici agli italiani. Negli ultimi anni le riforme del settore sono state ripetutamente richieste anche a livello europeo, con l'ultimo eclatante esempio della legge Fornero ancora ben presente. Uno degli aspetti più importanti, presente in tutti gli interventi legislativi, è stata la pensione integrativa , più volte indicata come un pilastro fondamentale per la previdenza futura. Prima di scoprire se investire in Poste Vita conviene, cerchiamo di capire di cosa parliamo.

Carte di Credito Poste Italiane Opinioni Recensione

I pagamenti digitali sono ormai una realtà comprovata nello scenario commerciale italiano e non solo, con un susseguirsi di prodotti che sostituiranno progressivamente il contante. Tra questi vi sono le carte di credito Poste Italiane ( BIT: PST ) , che scopriremo insieme nell'articolo di oggi comprendendone caratteristiche e costi. Tre modelli, per acquistare quotidianamente negli esercizi commerciali convenzionati e online, che offrono più modalità di rimborso a seconda delle proprie esigenze, con la possibilità di tenere sotto controllo le spese godendo di importanti coperture assicurative. Dopo aver parlato della carta di debito Postepay, vediamo come funzionano e cosa offrono le carte di credito Poste ?  Leggi anche: Investire in poste vita -  Quali carte di credito offre Poste Italiane e quali sono le loro caratteristiche? Le carte di credito Poste Italiane sono collegate al conto corrente BancoPosta e quindi richiedibili direttamente alla sua apertura o successivamente.

Trading Fineco: Recensione, Opinioni 2023 2024

Aprire un Conto Fineco e fare trading è sicuro? In questa pagina lo scopriremo  FinecoBank è un broker solido da scegliere con un'ampia varietà di opzioni di negoziazione di azioni e commissioni basse su tutta la linea. Tuttavia, presenta alcuni evidenti aspetti negativi, principalmente una gamma scadente di materiali didattici e rapporti di ricerca. Le tariffe basse di FinecoBank includono solo $ 3,95 per azioni ed ETF statunitensi e € 3,95 per azioni ed ETF europei, rendendo Fineco una buona soluzione sia per i trader passivi che per quelli attivi. Complessivamente VOTO. 4,5 su 5 Deposito minimo: £ 0,0 ISA: Sì SIPP: No Trading Fineco: Recensione, Opinioni Pro e contro di FinecoBank Pro: Fineco è uno dei broker più economici in termini di commissioni per l'acquisto di azioni sia globali . Offre un'ampia varietà di prodotti disponibili per il trading, tra cui azioni, ETF, fondi, obbligazioni e CFD. Ora offre conti ISA. Contro: L'app mobile e la piattaforma di trading d

3 Azioni 5G da Comprare Subito per Investire

Queste lscelte migliori si trovano tutte in un sottosettore specifico del massiccio megatrend 5G. Proprio come il wireless 4G ha inaugurato una nuova era di smartphone e applicazioni mobili da cui dipendiamo, il nuovo standard wireless 5G promette innovazioni ancora più entusiasmanti nel prossimo decennio. Gli appassionati del 5G prevedono comunicazioni più veloci, più sicure e di maggiore capacità, aprendo la strada a nuove applicazioni AR / VR, più veicoli automatizzati basati su sensori, fabbriche e agricoltura e altre app new age a cui non possiamo nemmeno pensare. La necessità di alimentare tutte queste applicazioni sta stimolando un massiccio aumento della domanda di chip di nuova generazione. Eppure i miei primi tre titoli 5G in questo momento non sono produttori o progettisti di semiconduttori stessi, ma piuttosto gli strumenti chiave "picks and shovels" che le fonderie di semiconduttori usano per realizzare quei chip. Ecco perché questo sottosegmento è il mio modo pr

Le 15 Società di Software Più Grandi in Canada

In questo articolo elencheremo le 15 maggiori società di software canadesi .  Il mondo si sta evolvendo a un ritmo veloce, con paesi di tutto il mondo che fanno passi da gigante nel mercato del software e dell'Information Technology. L'utilizzo di prodotti software per svolgere attività quotidiane come alzarsi presto la mattina o monitorare le calorie dei pasti è diventato molto più comune di quanto non lo fosse in passato. In effetti, per alcuni, è diventato quasi essenziale. Ci affidiamo a strumenti e applicazioni sviluppati dalle società di software dal momento in cui ci svegliamo fino a quando dormiamo. Pertanto, il successo delle società di software e della fiorente industria del software non dovrebbe sorprendere. Secondo i dati raccolti da Statista, le entrate del mercato del software dovrebbero raggiungere oltre 580 miliardi di dollari nel 2021. Entro il 2025, questo numero dovrebbe raggiungere anche più in alto, con un fatturato di oltre 700 miliardi di dollari. Anche i

Blockchain cos'è e come funziona, è sicura?

Cos'è la blockchain? Blockchain è meglio conosciuta come la tecnologia alla base della controversa criptovaluta Bitcoin. Bitcoin e per estensione blockchain sono stati creati da qualcuno che utilizza il soprannome Satoshi Nakamoto. Ci sono molte speculazioni sulla vera identità di Nakamoto. Blockchain è un registro pubblico costituito da tutte le transazioni effettuate su una rete peer-to-peer. È una struttura dati costituita da blocchi di dati collegati, ad esempio transazioni finanziarie confermate con ciascun blocco che punta / fa riferimento al precedente formando una catena in ordine lineare e cronologico. Questa tecnologia decentralizzata consente ai partecipanti di una rete peer-to-peer di effettuare transazioni senza la necessità di un'autorità centrale di fiducia e allo stesso tempo di fare affidamento sulla crittografia per garantire l'integrità delle transazioni. Comprare Bitcoin Conviene?