Mutui e la bufala che Renzi li ha fatti crescere del 94%

Mutui e la bufala di Renzi cresciuti del 94%
Secondo Renzi  lui ha fatto crescere il numero dei mutui del 94% per comprare casa in questo ultimo anno, ma purtroppo si tratta solo di disinformazione e propaganda politica.

Diciamolo, Renzi ci è anche simpatico, apprezziamo anche gran parte del suo lavoro, ma se a scuola lo chiamavano scherzosamente "Il Bomba", un motivo ci sarà stato.
Stavolta Il Bomba ne ha sparata una delle sue, sui mutui in crescita.

Parlando del Job Act ( che andava fatto per cercare rendere il mercato del lavoro flessibile quanto le altre nazioni e quindi rendere competitiva pure l'Italia) dice che questo provvedimento ha portato a 300 mila posti di lavoro.
Ovviamente anche questa è sicuramente un'esagerazione.
Come estinguere un Mutuo senza commissioni
Se è vero che la crisi economica sta lentamente lasciando l'Italia, questo accade perchè siamo un ciclo economico che si sta chiudendo ( quello della crisi ) e se ne sta aprendo un altro ( uno di crescita, seppure molto blanda), certi provvedimenti come il Job Act forse influiranno nel lungo periodo e qualche grande industria magari sarà stimolata ad aprire una fabbrica in Italia, ma non é che in pochi mesi possano cambiare il mercato del lavoro, come anche tanti economisti ed analisti sostengono; che il Job Act produca tanti posti di lavoro in realtà lo sta dicendo solo il Governo e i parlamentari della maggioranza.

Per non parlare di questo aumento del 94% dei mutui in Italia

Obbligazioni Banca Etruria: la prova che qualcuno sta mentendo

Obbligazioni Banca Etruria: la prova che qualcuno sta mentendoChi mente? C'é stata una truffa? Banca Etruria e le sue obbligazioni sono al centro del ciclone mediatico italiano, da quando migliaia di investitori chiamati erroneamente 'piccoli risparmiatori' dicono di essere stati truffati dalle 4 banche del cosiddetto "Decreto salva banche".
In sostanza questi clienti delle banche asseriscono che gli sono stati fatti comprare obbligazioni facendole passare per altro, dicendogli che non c'era rischio alcuno e che anzi il guadagno sarebbe stato molto superiore a mettere i soldi in un normale conto corrente o in obbligazioni dello Stato ( tipo BOT, per intenderci).
Banca Marche azionisti disperati
Ma possibile che decine di impiegati di banca, decine di dirigenti, abbiano portato avanti delle vere e proprie truffe al danno di 'ignari risparmiatori'?
Cerchiamo di capire e vedere i documenti ufficiali.
In questi ultimi anni si é fatto un gran lavoro sulla trasparenza che le Banche devono avere con i propri clienti.
Ora bisogna presentare un prospetto informativo alla Consob, l'autorità che controlla il lavoro delle banche, foglio che è identico a quello che viene presentato al cliente e che deve firmare per entrare in possesso di azioni/obbligazioni o altri strumenti finanziari.

Noi siamo andati sul sito della Consob e abbiamo trovato questo, alla PRIMA PAGINA ED IN EVIDENZA del prospetto informativo delle obbligazioni subordinate di Banca Etruria.