22/02/17

Filled Under:

Pensionati in fuga all'estero: le mete migliori per vivere bene con una pensione modesta

migliori mete pensionati italiani estero
Accade sempre più spesso che i pensionati italiani scappano all'estero, infatti una volta terminato il loro percorso lavorativo, decidono di abbandonare il suolo italiano e recarsi in altre mète, dove il costo della vita risulta essere talvolta migliore rispetto quello italiano. E' questa la novità per le pensioni di quest'anno, non una riforma pensioni, non nuovi prepensionamenti, ma ormai si parla di migliaia di pensionati italiani che ogni anno lasciano la penisola, magari in modo non definitivo, però la lasciano. Scordiamoci quindi il pensionato che risparmiava soldi, magari investendo la pensione alle Poste, oggi i pensionati vogliono vivere e godersela.

Le mète maggiormente prescelte, dai pensionati italiani, sono: 
  • .Isole Canarie.
  • .Tunisia.
  • .Thailandia.
  • .Repubblica Dominicana.
  • .Filippine.

Le Isole Canarie.

Questa è una delle prime mete che viene selezionata da parte degli italiani pensionati che decidono di recarsi in un nuovo luogo dove iniziare una nuova vita appunto da pensionati. 
Le motivazioni che fanno prediligere questo luogo sono ben tre: la pressione fiscale risulta essere abbastanza inferiore rispetto a quella italiana, il clima tiepido e privo di lunghi periodi di pioggia e soprattutto il fatto che, le Canarie, fanno parte dell'Unione Europea, permette ai pensionati di trovare un nuovo luogo dove iniziare la loro vita di pensionati senza problemi.

La Tunisia

La Tunisia è la meta estera che viene preferita dai pensionati: questo per il semplice fatto che, per poter mangiare e pagare le varie tasse, nonché affrontare delle spese importanti, occorrono poco meno di duecento euro. 
L'unico tipo di problema potrebbe essere l'aspetto sanitario della Tunisia: per evitare delle situazioni tutt'altro che piacevoli, occorre stipulare un'assicurazione sanitaria che vada a coprire tutte le spese che rientrano in tale ambito.
Inoltre sarà necessario recarsi nelle cliniche private per poter ricevere le giuste cure ed evitare di non risolvere un eventuale problema di salute che potrebbe colpire un paziente.
 

Migliori mete dei Pensionati italiani all'estero

La Thailandia 

Anche la Thailandia risulta essere una meta che viene preferita da parte dei pensionati italiani. 
Questo per il semplice fatto che, affittare una casa di lusso, viene a costare poco più di duecento euro.
 
Le spese della luce, corrente e gas non superano i venti euro mensili e sarà possibile mangiare al ristorante con soli cinque euro, optando per un menù pregiato e ricco di pietanze.
A questi vantaggi si aggiunge anche un clima caldo e piacevole, che non fa altro se non invogliare maggiormente i pensionati al trasferimento in questa particolare zona.

La Repubblica Dominicana

Come altra meta estera, i pensionati italiani decidono di recarsi anche nella Repubblica Dominicana, dove i vari pacchetti per pensionanti, contenenti diverse tipologia di vantaggi quali riduzione dei costi della vita, permette loro di potersi godere la propria pensione.
L'assistenza sanitaria, che risulta essere anch'essa perfetta e la possibilità di acquistare, a pochi euro, una casa sul mare, risulta essere l'ennesimo vantaggio che attrae i pensionati italiani.
 

Le Filippine

Depositare circa cinquantamila euro, in un conto bancario filippino, permette ai pensionati di vivere di rendita: con soli cento euro al mese si potrà affittare una casa nei pressi delle spiagge di questo paese, dove sarà possibile evitare di dover sopportare una pressione fiscale talvolta troppo elevata e soprattutto tutt'altro che piacevole da sostenere. 
Il costo della vita è molto basso: con circa cinquecento euro, sarà possibile vivere nel lusso e concedersi qualche sfizio che, in Italia, verrebbe a costare parecchio.



0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.