10/03/17

Filled Under: ,

Investire soldi in Poste Vita, conviene?

Investire soldi in Poste Vita, conviene?

Poste italiane offrono un'ampia gamma di prodotti per investire soldi, oggi vedremo se Poste Vita, controllata da Poste i cui prodotti vengono venduti proprio da Poste italiane, conviene , se è una società seria a cui affidare i Nostri risparmi.

A partire dalla fine degli anni 90 tutti i vari governi che si sono succeduti alla guida del paese hanno sentito l'esigenza di modificare i modi e i tempi con i quali vengono concessi i benefici pensionistici agli italiani.
Negli ultimi anni le riforme del settore sono state ripetutamente richieste anche a livello europeo, con l'ultimo eclatante esempio della legge Fornero ancora ben presente.
Uno degli aspetti più importanti, presente in tutti gli interventi legislativi, è stata la pensione integrativa, più volte indicata come un pilastro fondamentale per la previdenza futura.
Prima di scoprire se investire in Poste Vita conviene, cerchiamo di capire di cosa parliamo.

LA PENSIONE INTEGRATIVA DI POSTE VITA

La pensione integrativa è lo strumento che consente di costruirsi una seconda pensione alla conclusione della carriera lavorativa, in grado di aggiungersi alla tradizionale pensione.
L'utilità di integrare la normale pensione deriva dalla riduzione degli importi previsti a fine carriera, a seguito delle numerose riforme che hanno interessato il settore.
La pensione integrativa risulta quasi necessaria soprattutto per i giovani lavoratori, che certamente al momento di andare in pensione non riceveranno un importo sufficiente a garantire un'adeguata vecchiaia.
Tuttavia sono ancora molto pochi coloro che optano per una pensione integrativa: tra le vari motivazioni c'è la mancanza di fiducia nei fondi pensione, una scarsa conoscenza delle basi della finanza ed anche una certa diffidenza verso banche e istituti finanziari.

POSTE VITA

Tra le varie soluzioni possibili per crearsi una pensione integrativa, Poste Vita è forse quella più famosa dove possiamo investire.
Si tratta della compagnia assicurativa del Gruppo Poste Italiane ed è controllata da Poste Italiane; è la prima società assicurativa in Italia in termini di raccolta premi, ben 13 miliardi di euro, e conta circa 3 milioni di clienti.
Poste Vita offre diverse opportunità di investimento: dalla previdenza al risparmio gestito, dalle assicurazioni personali e fine vita fino agli investimenti garantiti.
Si tratta dunque di un'offerta a 360 gradi, che rappresenta una valida soluzione per coloro che vogliono investire in un fondo pensione al fine di crearsi una pensione integrativa aggiuntiva.
Le soluzioni previdenziali prevedono nello specifico la possibilità di creare un Piano Individuale Pensionistico attraverso il programma Postaprevidenza Valore, in grado di garantire una rendita mensile futura al raggiungimento dell'età pensionabile, a diretta integrazione della pensione.
L'adesione al piano è libera ed è possibile adattare i versamenti alle proprie necessità personali; i costi sono pari al 2,5% su ogni versamento per i primi 15 anni, esclusi i versamenti derivanti dalla devoluzione di somme accreditate sul conto Bancoposta o da altre polizze in essere con Poste Vita.
Viene garantito il rimborso del capitale versato, anche in presenza di rendimenti negativi conseguiti nella gestione degli investimenti da parte di Poste Vita. I benefici fiscali sono sicuramente l'aspetto più interessante: tutti i versamenti effettuati possono infatti essere dedotti dal reddito fino a 5.164,57 euro all'anno, con un risparmio variabile dal 23% al 43% del premio versato (a seconda della fascia di reddito).


RISPARMIO ASSICURATO E GARANTITO

Oltre al ramo previdenziale sono previste 4 diverse alternative per investire i propri risparmi, con capitale garantito e assicurato:

  • - Postafuturo Da Grande;
  • - Postapresente Cedola;
  • - Postafuturo Multiutile;
  • - Postafuturo Certo.

POSTAFUTURO DA GRANDE

Si tratta di un piano di accumulo risparmio a favore di un bambino fino a 10 anni, garantito da un contratto di assicurazione sulla vita.
I costi sul premio sono pari a 1,5% e solamente dopo un anno dalla data di sottoscrizione è possibile richiedere il riscatto totale della somma maturata. Oltre al rendimento, legato alla Gestione Separata Posta ValorePiù, viene garantito il totale del capitale versato, disponibile ventesimo compleanno del beneficiario.

POSTAPRESENTE CEDOLA

E' simile al precedente ma il beneficiario può essere qualsiasi conoscente del sottoscrittore; garantisce il capitale versato ed un rendimento legato alla Gestione Separata Posta ValorePiù, nella quale viene investito il capitale assicurato.
E' previsto il riscatto totale già dopo il primo anno, senza alcuna penale di estinzione; i costi variano in questo caso a seconda del premio versato, da un minimo del 1,5% al 3%.

POSTAFUTURO MULTIUTILE

L'assicurazione sulla vita è in questo caso pensata per chi vuole un rendimento minimo garantito riconosciuto alla scadenza, sia nel caso di decesso dell'assicurato che di riscatto del contratto.
Fra i vantaggi di questa soluzione la possibilità di versare un premio unico iniziale a partire da almeno € 2.500, per far sì che il capitale possa crescere da subito.
I costi sul premio unico variano da 3,25% a 0,50% in base all’importo del premio versato, mentre quelli sui premi ricorrenti vanno dal 2,50% al 3,00%.

POSTAFUTURO CERTO

Il quarto prodotto replica le condizioni di Postafuturo Multiutile, con l'unica differenza che in questo caso il premio in soluzione unica, aggiuntivo rispetto a quelli ricorrenti, non è previsto ad inizio contratto ma in un secondo momento.
La durata massima è di 20 anni ed i costi variano da 1,5% a 3,00%, in base al premio versato.

RISPARMIO GESTITO

I prodotti di risparmio gestito sono essenzialmente due, New Formula Posta Valore e Postevita Soluzione Flessibile.
Il primo, che prevede un investimento iniziale minimo pari ad € 1.000, unisce i benefici del capitale parzialmente garantito e la ricerca di rendimenti maggiori: il capitale versato è infatti investito al 50% nei prodotti assicurativi sopra visti ed al 50% nel Fondo Interno Poste Vita Strategia Diversificata, gestito da BlackRock.
Il secondo consiste invece in un investimento a premio unico con una copertura assicurativa vita, in base alla quale si prevede nel caso di decesso dell’Assicurato una maggiorazione del capitale in percentuali a fasce, legate all’età dell’Assicurato al momento del decesso (dal 35% all’1%, con un massimo di € 50.000).
Il fondo è gestito da Anima SGR, ed i costi previsti sono lo 0,90% per il premio versato a cui si aggiunge il 2,05% annuo per la gestione del fondo.

SVANTAGGI DI POSTE VITA

Investire in Poste Vita garantisce indubbiamente importanti vantaggi fiscali, tipici dei prodotti assicurativi ramo vita. Dall'altro lato sono da segnalare numerose criticità.
Gli svantaggi sono legati principalmente al costo di tali prodotti, che unito ai rendimenti attuali molto contenuti non consente di ottenere una soddisfacente rivalutazione del capitale investito.
Se immaginiamo ad esempio di versare € 20.000 nella polizza Postafuturo Certo, dobbiamo riconoscere una commissione d'ingresso del 3%: la somma investita sarà dunque solamente di € 19.400, che con rendimenti molto contenuti impiegherà una paio di anni per raggiungere le € 20.000 iniziali.
Tuttavia, se scegli ugualmente di investire in Poste Vita, il consiglio che possiamo darti è di portare la polizza a scadenza, ovvero di non chiederne il rimborso almeno per i primi 10 anni.

Altri investimenti con Poste Italiane:





0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.