22/02/17

Filled Under:

Come investire denaro e guadagnare, guida per principianti

Sapere come investire denaro è importante, le vicende delle banche italiane, questo ci devono insegnare, imparare a investire soldi e guadagnare, e imparare le regole base della finanza , è fondamentale per i principianti, coloro cioè che non hanno esperienza nel settore della finanza.
Questa semplice paginetta, è l'ABC della finanza, una guida per principianti che non conoscono come funzionano le regole basilari del piccolo risparmiatore.
Non è vergogna riconoscere che non si conoscono le regole base per investire denaro, il 70% degli italiani è considerato un analfabeta finanziario, cioè 7 italiani su 10 non sanno ad esempio la differenza tra obbligazioni ed azioni.

Per troppi anni, i Nostri nonni e i Nostri genitori, hanno avuto dei bancari amici, ai quali affidavano i propri risparmi, questi lavoratori delle banche amici oggi non esistono più, esistono solo i lavoratori e non sono nostri amici, sono solo persone che stanno lì cercando di portarsi a casa uno stipendio, più prodotti finanziari riescono a 'piazzare', più guadagnano, più fanno carriera, un po' come i venditori di macchine, insomma.

Iniziare a trattare i promotori finanziari come se fossero venditori di auto, è il primo passaggio per non prendere sonore fregature.

Come investire denaro e guadagnare, guida per principianti

Come investire denaro e guadagnare, guida per principianti:

Devo stabilire i miei obiettivi finanziari:

La prima cosa da fare è mettersi seduti, prendere carta e penna e fare un progetto di investimento.
Di tutto il mio capitale a disposizione, solo una parte ne metterò a rischio, il resto lo avrò già diversificato, potrò quindi decidere se metterlo a rischio con delle azioni o fondi azionari, o con delle obbligazioni o fondi obbligazionari,
  1. Per quanto tempo potrò fare a meno del capitale investito? Quanti anni ho, quali sono i progetti per il mio futuro? Potrò fare un investimento a breve o a lungo periodo?
  2. Nel caso di breve periodo, conviene fare un investimento a basso rischio, anche perchè un breve periodo di tempo non consente di recuperare eventuali perdite di danaro ( che bisogna sempre mettere in conto).
  3. Nel caso decidiamo  di fare un investimento nel lungo periodo, allora possiamo anche accettare un alto livello di rischio, proprio perchè in caso di perdita, abbiamo il tempo di recuperare il Nostro denaro con un altro investimento. In questo caso la propensione al rischio è il fattore determinante della Nostra scelta, una propensione che di solito è molto soggettiva.
  4. Effetto forbice: più l'investimento è a rischio, più posso avere possibilità di guadagnare, stessa cosa dicasi per le possibilità che ho di perdita, aumentano. Più invece l'investimento è sicuro, meno possibilità avrò di guadagno.
  5. Rimanere sempre aggiornati sull'andamento dei mercati finanziari è indispensabile, per poter riuscire ad apportare delle modifiche al Nostro investimento. Negli ultimi anni c'è stata una crescita dei mercati azionari, per esempio, mentre i primi mesi del 2016 sono stati veramente un disastro, con perdite in alcuni settori anche del 50%, perdite che si sono 'mangiate' anni di utili, perdite che erano state ampiamente previste da tutti, anche da Noi.

Devo stabilire come investire i miei soldi e su cosa voglio investirli:

  • Come accennavamo all'inizio, dovrò fare una accurata diversificazione del mio capitale, su strumenti finanziari ma non solo, devo decidere quale parte del mio portafoglio titoli possono mettere a rischio e quale invece voglio tenere sempre e comunque in un investimenti che mi dia la sicurezza di riprendere indietro il mio capitale.
  • Investire in Immobili, potrebbe essere una ottima soluzione in periodi di incertezza finanziaria come questi; specialmente in questo 2016 che - come si può vedere dall'articolo che abbiamo linkato - il prezzo delle case è sceso al minimo storico e sta riprendendo a salire, quindi o ora o mai più, se si vogliono fare veramente dei buoni affari.
  • Investire in Buoni Fruttiferi Postali invece, da quella sicurezza matematica e di riavere tutto il capitale speso. Se uno ha dei soldi da parte, come dicevamo una parte consistente va in investimenti sicuri e i Buoni Postali sono investimenti sicuri al 100%, visto che sono garantiti dallo Stato, inoltre sono soldi subito disponibili e non hanno costi nè di gestione nè nel di dismissione, nonchè possono essere usati per fare un piano di accumulo risparmio per minorenni, peccato solo che abbiano un rendimento piuttosto basso, ultimamente. 
  • Opzioni Binarie: è uno degli investimenti più rischiosi in assoluto, sconsigliato al 99% dei normali risparmiatori è però un interessante tipo di investimento per persone esperte.

Controllare i documenti che vado a firmare quando faccio un investimento

  • Non è scritto da nessuna parte al mondo che Voi dovete firmare un documento di vendita di un prodotto finanziario quando ve lo presentano.
  • La giusta procedura sarebbe farselo dare, portarlo a casa, leggerlo con calma e capirlo. Se qualcosa non si comprende bene, bisogna farsela spiegare da una persona di fiducia , una volta che si è capito tutto ciò che è scritto in un contratto di compravendita, se le clausole ci stanno bene SOLO ALLORA SI FIRMA.
  • Chi usa questa procedura? Ve lo diciamo Noi: nessuno.  E per nessuno non intendiamo che solo il 10 o 20% delle persone che firmano un contratto di compravendita di titoli leggono tutto il contratto e tutte le clausole. Quando diciamo nessuno, intendiamo proprio lo 0% delle persone, anche se magari qualche mosca bianca ci può essere, che sposta questa nostra valutazione ad uno zero virgola...
Per altri Consigli su Investimenti, seguici su FB Ringraziamo la CONSOB per la consulenza.



0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.