Prestiti Alle Imprese Cosa Bisogna Sapere

Se stai prendendo in considerazione un prestito commerciale, ci sono molte cose che devi tenere a mente. Con una vasta gamma di prestiti sul mercato e vari prodotti progettati per la velocità, a breve termine, progetti di crescita o piccole imprese, è difficile sapere da dove iniziare. Ci sono anche molti istituti di credito diversi sul mercato: è possibile ottenere un prestito commerciale da banche di alto livello, banche sfidanti, istituti di credito online e piccoli specialisti locali.

Correlati >>>  Finanziamenti Per Studenti . 

Con così tanti prodotti e fornitori, i criteri di ammissibilità, i tassi di interesse e i costi complessivi possono variare in modo significativo. Diamo un'occhiata a tutto ciò che devi sapere sui prestiti alle imprese.








Prestiti Alle Imprese Cosa Bisogna Sapere



Tipi di prestito commerciale



I prestiti alle imprese sono di ampia categoria e possono fare riferimento a molti prodotti diversi tra cui:



  • Prestiti garantiti
  • Prestiti non garantiti
  • Agevolazioni creditizie rotative
  • Anticipi di cassa commerciali


All'interno di queste categorie di prodotti, troverai prestiti progettati per situazioni specifiche:

Prestiti veloci
Alcuni prodotti sono progettati per la velocità, in modo da ottenere il denaro il più velocemente possibile. Il nostro record in Opzioni di finanziamento è di 1 ora e mezza dalla prima richiesta di denaro sul conto del cliente.

La velocità con cui un prestito è in gran parte dipende dalla tua preparazione. Molti finanziatori richiedono documenti dettagliati come account e previsioni archiviati e la tua capacità di riunire questi documenti può fare la differenza tra un paio di giorni o un paio di settimane.

Prestiti commerciali a breve termine
Alcuni prestiti sono progettati a breve termine, con accordi tra 3 mesi e 2 anni. I prestiti a termine di durata superiore a 2 anni sarebbero considerati a medio o lungo termine. Se stai prendendo in considerazione un prestito per un periodo molto breve, vale anche la pena considerare la possibilità di revocare agevolazioni creditizie e altre alternative di scoperto commerciale .

Prestiti per le piccole imprese
Alcuni istituti di credito si rivolgono in particolare alle piccole imprese. I prestiti alle piccole imprese sono storicamente difficili da ottenere dalle banche, ma con la gamma di finanziamenti alternativi disponibili in questi giorni, ci sono molte altre soluzioni là fuori.

Prestiti commerciali per crediti inesigibili
Spesso è possibile ottenere un prestito aziendale se si dispone di un cattivo merito di credito . Sebbene sia certamente più impegnativo prendere in prestito denaro con un cattivo credito in background, vale comunque la pena esplorare - e potresti essere sorpreso dalle scelte potenzialmente ancora disponibili se sei disposto a offrire sicurezza o una garanzia personale .

Istituti di credito
C'è una vasta gamma di istituti di credito che offrono prestiti alle imprese e questo significa che ci sono molti diversi criteri di ammissibilità , procedure di domanda e tassi di interesse da attraversare.

Siamo specialisti nell'aiutare le aziende a trovare il prestatore giusto per loro da tutto il mercato, quindi mettiti in contatto con noi o richiedi online se desideri aiutare a trovare il miglior prestito commerciale per te.

Ecco un riepilogo di ciò che ci si può aspettare da diversi istituti di credito:

Banche di alta strada
È risaputo che le banche non concedono prestiti alle imprese come una volta - gli effetti della stretta creditizia e delle nuove normative bancarie si fanno sentire anni dopo - e molte aziende non sono adatte per i prestiti bancari.

Se ti avvicini a una grande banca per un prestito commerciale, vorranno vedere un bilancio solido, una sicurezza significativa e una lunga storia commerciale. Per coloro che sono ammissibili al finanziamento bancario, di solito è l'opzione più economica in termini di tassi di interesse, ma molte altre aziende trovano che è un lungo processo di domanda che porta a un "no".

Per questi motivi, HM Treasury ha istituito il sistema di segnalazione bancaria . Le opzioni di finanziamento sono orgogliose di essere una piattaforma finanziaria designata dal governo per lo schema e aiutiamo ogni giorno le aziende che non hanno avuto successo con le banche.

Abbiamo messo insieme un elenco che confronta i prestiti alle imprese di tutte le principali banche high-street.

Banche sfidanti
Le banche sfidanti sono simili alle banche high-street sui prodotti che offrono e sul costo complessivo, ma generalmente hanno criteri leggermente più flessibili, il che significa che i loro prestiti sono aperti a una più ampia gamma di attività. Anche i loro processi applicativi sono normalmente più veloci, sebbene possano essere ancora lenti.

Istituti di credito indipendenti
In prima linea nella finanza alternativa, i maggiori finanziatori indipendenti offrono alcune delle migliori alternative alle banche. Questi fornitori sono grandi e affermati, con molto denaro da prestare, ma non hanno le stesse restrizioni delle banche e sono pronti a prestare a uno spettro molto più ampio di imprese e settori.

Alcuni sono focalizzati su un prodotto particolare, mentre altri offrono l'intera gamma di finanziamenti aziendali. In questa area di mercato puoi aspettarti criteri più flessibili e applicazioni molto più veloci - il principale svantaggio è che sono generalmente più costosi delle banche.

Specialisti più piccoli
I prestatori specializzati più piccoli sono un'altra parte importante della categoria di finanza alternativa, in genere concentrandosi su uno o due tipi di prestiti. I loro prestiti alle imprese sono altamente specializzati, spesso progettati per un particolare settore, ma ciò significa che i costi possono variare notevolmente.

Molti dei piccoli istituti di credito offrono processi online molto rapidi, il che significa che è possibile ottenere un prestito entro un giorno o due. Soprattutto, invece di criteri rigidi, è molto più probabile che prendano una visione caso per caso della domanda di prestito.

Ammissibilità e criteri per i prestiti alle imprese
Con così tanti istituti di credito e prodotti diversi sul mercato, i criteri di ammissibilità per i prestiti alle imprese variano. In una prima consultazione, aspettatevi di essere chiesto di:

Fatturato e profitto
estratti conto
Conti archiviati
Importo del prestito rispetto al fatturato
Storia commerciale
Cronologia dei pagamenti (ad es. CCJ, pagamenti in ritardo)
Sebbene non vi siano criteri "standard" stabiliti per i prestiti alle imprese, vi sono alcuni fattori di base che la maggior parte dei finanziatori considera nella valutazione della propria attività. Ecco alcune regole pratiche da tenere a mente prima di richiedere un prestito:

L'importo del prestito è inferiore al 25% del fatturato annuo
La tua attività è redditizia
Più di 24 mesi di storia commerciale (per la maggior parte dei prodotti)
Nessun CCJ in sospeso o pagamenti in ritardo
La tua azienda ha sede nel Regno Unito
Tutti questi fattori aiutano i finanziatori a creare un'immagine della tua attività. In genere, i finanziatori non sono disposti a prestare oltre il 10-20% del fatturato annuo e vorranno vedere entrate sufficienti per dimostrare l'accessibilità economica. Se non stai guadagnando molto o stai perdendo, sarà difficile ottenere un prestito e una breve storia commerciale (meno di 2 anni) può rendere anche le cose più difficili.

Detto questo, potresti essere sorpreso da ciò che è ancora disponibile per la tua attività, e molti dei finanziatori con cui lavoriamo sono più flessibili delle banche.

Se desideri saperne di più sul tipo di prestito aziendale a cui potresti essere idoneo, avviare un'applicazione è il modo più rapido per scoprire le tue opzioni.

Sicurezza e garanzie personali
I prestiti alle imprese rientrano in due categorie principali: garantiti e non garantiti. Per i prestiti garantiti, avrai bisogno di un po 'di sicurezza da offrire, mentre per i prestiti non garantiti i finanziatori vorranno normalmente una garanzia personale .

È possibile utilizzare una varietà di attività come garanzia per un prestito aziendale garantito , inclusi immobili commerciali, impianti e macchinari, veicoli e azioni. I finanziatori hanno criteri diversi per ciò che accetteranno come attività.

I prestiti non garantiti , d'altra parte, non richiedono sicurezza fisica ma spesso richiedono una garanzia personale. Normalmente, i finanziatori vorranno che il garante abbia un buon patrimonio netto personale e sia un proprietario di casa nel Regno Unito, dimostrando convenienza.

Se sei interessato a un prestito garantito, dovrai pensare alla sicurezza che hai a disposizione. Per i prestiti non garantiti, è importante considerare le implicazioni dell'offerta di una garanzia personale.

Se non sei sicuro di quale tipo di prestito è giusto per te, leggi la nostra guida ai prestiti garantiti e non garantiti .

Tassi di interesse
I tassi di interesse che puoi aspettarti di pagare variano in base al profilo della tua attività. Esistono vari fattori di rischio che il creditore prenderà in considerazione, e in generale maggiore è il rischio, maggiore è il costo del finanziamento.

Il rating del credito è uno dei migliori indicatori del tasso di interesse che pagherai per un prestito aziendale. Se la tua storia creditizia è scarsa, è probabile che tu paghi un tasso di interesse molto più elevato. Il rischio è anche parzialmente determinato dalla durata del termine di cui hai bisogno e dalla sicurezza che sei in grado di fornire.

Parte del calcolo del tasso di interesse è anche guidato da caratteristiche come la tua attività commerciale e la sua redditività, poiché questi fattori hanno implicazioni per la tua convenienza.

È importante ricordare che i tassi di interesse principali possono nascondere una serie di costi quali accordi, risoluzione e penali. Per questo motivo, il modo migliore per ottenere una stima accurata dei tassi di prestito è fare una domanda con noi - non è assolutamente obbligatorio farlo.

L'Autorità per la concorrenza e i mercati (CMA) dovrebbe fare in modo che i fornitori di prestiti alle imprese rendano i loro prodotti in modo più trasparente e coerente, un prezzo che sosteniamo con tutto il cuore nelle Opzioni di finanziamento.

Profili di rischio
Ai fini di questa tabella indicativa, abbiamo utilizzato tre profili aziendali, che rappresentano livelli di rischio basso, medio e alto (dal punto di vista del finanziatore). Molti istituti di credito utilizzano fasce di rischio per classificare i candidati, mentre altri calcolano i tassi di interesse caso per caso. Si noti che questa tabella è solo a scopo di ricerca e ogni fornitore ha il proprio modo di calcolare i tassi di interesse.


assicurato

0-12 mesi12-24 mesi24–60 mesi
Profilo A5%5%5%
Profilo B9%9%9%
Profilo C24%24%15%

non garantito

0-12 mesi12-24 mesi24–60 mesi
Profilo ADal 5%8%9%
Profilo B12%15%15%
Profilo C28%24%21% *
* La maggior parte dei finanziatori non offrirà prestiti non garantiti per un periodo più lungo di 24 mesi per questa categoria di rischio (per dettagli, parla con uno specialista in finanza aziendale)


NB: questi tassi di interesse sono nel migliore dei casi illustrativi e non includono alcuna commissione che può essere aggiunta al costo totale del prestito. Ricorda che per i prestiti inferiori a un anno non pagherai effettivamente gli interessi di un anno intero, mentre per i prestiti a più lungo termine l'effetto degli interessi composti sarà maggiore. Ad esempio, il 21% all'anno in 48 mesi è più costoso del 28% in 12 mesi.

Le tariffe possono essere molto costose per le aziende con scarso credito , perché sono intrinsecamente più rischiose da prestare. La buona notizia è che molte aziende migliorano il loro profilo di credito nel tempo e si qualificano per tassi più economici in seguito. Allo stesso tempo, se ti viene offerto un tasso di interesse costoso, potrebbe non essere il momento giusto per accettare il finanziamento del debito. Se sei preoccupato per la situazione finanziaria della tua azienda, contatta la Debtline aziendale .

Calcolatore di prestiti commerciali
Se stai prendendo in considerazione un prestito aziendale a tempo determinato, puoi utilizzare il nostro semplice calcolatore per scoprire quanto potrebbero essere i rimborsi mensili. Basta inserire l'importo del prestito, il tasso di interesse e la durata.

Ammontare del prestito
Tasso d'interesse annuale
%
Durata del termine (mesi)
- / mese
Avg. Interesse mensile-Interesse totale-Durata del prestito-Costo totale del prestito-
Se desideri scoprire le tariffe che potrebbero essere disponibili per la tua attività, avvia un'applicazione : bastano pochi minuti per vedere le tue opzioni.

Guida ai prestiti alle imprese
I prestiti alle imprese sono una parte ampia e variegata del mercato della finanza aziendale, quindi abbiamo messo insieme una Guida completa ai prestiti alle imprese per aiutarti a trovare il prestito giusto per la tua attività.


Miniatura: una guida pratica ai prestiti alle imprese
La guida include informazioni approfondite come il modo in cui è possibile scegliere un prestito aziendale, i diversi tipi di prestatori di sicurezza che accetteranno, come funziona il processo di candidatura e che cosa cercano i finanziatori nella propria candidatura. Clicca qui per iscriverti alla nostra mailing list e scaricare gratuitamente la guida.
Ubicazione: Roma RM, Italia