Come Investire in Azioni: GUIDA PER PRINCIPIANTI

Investire in azioni è un modo eccellente per far crescere la ricchezza. Ma come si inizia davvero? Segui i passaggi seguenti per imparare come investire nel mercato azionario.

1. Decidi come vuoi investire in azioni 


Esistono diversi modi per affrontare gli investimenti azionari. Scegli l'opzione di seguito che meglio rappresenta il modo in cui vuoi investire e quanto ti piacerebbe essere nella raccolta e nella scelta dei titoli in cui investi.
  • "Sono del tipo fai-da-te e sono interessato a scegliere azioni e fondi azionari per me." Continua a leggere; questo articolo analizza le cose che gli investitori devono sapere. Oppure, se conosci già il gioco di compravendita di azioni e hai solo bisogno di una mediazione, consulta la nostra raccolta dei  migliori broker di borsa online .
  • "So che le azioni possono essere un ottimo investimento, ma vorrei che qualcuno gestisse il processo per me."  Potresti essere un buon candidato per un robo-advisor, un servizio che offre una gestione degli investimenti a basso costo. Praticamente tutte le principali società di intermediazione offrono questi servizi, che investono i tuoi soldi per te in base ai tuoi obiettivi specifici. Guarda le nostre  migliori scelte per i consulenti robo .
Una volta che hai una preferenza in mente, sei pronto per acquistare un account.

Come Investire in Azioni: GUIDA PER PRINCIPIANTI

2. Apri un conto di investimento

In generale, per investire in azioni, è necessario un conto di investimento. Per i tipi pratici, questo di solito significa un account di intermediazione. Per coloro che desiderano un piccolo aiuto, aprire un account tramite un robo-advisor è un'opzione ragionevole. Ripartiamo entrambi i processi di seguito.
Vale la pena notare che un 401 (k) è un tipo di conto di investimento e, se stai partecipando a uno, potresti già investire in azioni, probabilmente attraverso fondi comuni di investimento. Tuttavia, un 401 (k) non ti offrirà l'accesso a singoli titoli e la tua scelta nei fondi comuni sarà probabilmente abbastanza limitata. I dollari corrispondenti al datore di lavoro valgono la pena contribuire nonostante una selezione di investimenti limitata, ma una volta che contribuisci abbastanza per guadagnare quella corrispondenza, puoi considerare di investire attraverso altri account.

L'OPZIONE FAI-DA-TE: APERTURA DI UN CONTO DI INTERMEDIAZIONE

Un conto di intermediazione online offre probabilmente il tuo percorso più rapido e meno costoso per acquistare azioni, fondi e una varietà di altri investimenti. Con un broker, puoi aprire un conto pensionistico individuale, noto anche come IRA - ecco le nostre scelte migliori per i conti IRA  - oppure puoi aprire un conto di intermediazione tassabile se stai già risparmiando adeguatamente per la pensione altrove.
Abbiamo una guida per aprire un conto di intermediazione  se hai bisogno di un'immersione profonda. Ti consigliamo di valutare i broker in base a fattori quali costi (commissioni di trading, commissioni sul conto), selezione degli investimenti (cerca una buona selezione di ETF esenti da commissioni se preferisci i fondi) e ricerca e strumenti per gli investitori.
Di seguito sono tre opzioni forti dalla nostra analisi dei migliori broker di borsa online per principianti: TD Ameritrade  (una scelta top per l'assistenza clienti), Merrill Edge (una scelta top per nessun conto minimo) ed E-Trade (un vincitore per risorse educative) :

Leggi la recensione completa
Account aperto
Commissione commerciale
$ 0.00
Conto minimo
$ 0
Promozione
Fino a $ 600
credito in contanti con deposito idoneo

Leggi la recensione completa
Account aperto
Commissione commerciale
$ 2.95
Conto minimo
$ 0
Promozione
300
Scorte online e $ ETF di $ 0, non è richiesto alcun deposito minimo

Leggi la recensione completa
Account aperto
Commissione commerciale
$ 0.00
Conto minimo
$ 0
Promozione
Da $ 100 a $ 2,500
credito in contanti con un deposito idoneo

L'OPZIONE PASSIVA: APERTURA DI UN ACCOUNT ROBO-ADVISOR

Un robo-advisor offre i vantaggi dell'investimento azionario, ma non richiede al suo proprietario di svolgere le operazioni necessarie per scegliere i singoli investimenti. I servizi di robo-advisor forniscono una gestione completa degli investimenti : queste società ti chiederanno dei tuoi obiettivi di investimento durante il processo di onboarding e quindi ti costruiranno un portafoglio progettato per raggiungere tali obiettivi.
Questo può sembrare costoso, ma le commissioni di gestione qui sono generalmente una frazione del costo di un gestore degli investimenti umano. Per questo la maggior parte dei robo-advisor addebita solo dallo 0,25% allo 0,50% delle risorse gestite. E sì, se lo desideri puoi anche ottenere un IRA presso un robo-advisor.
Come bonus, se apri un robo-advisor, probabilmente non avrai bisogno di leggere più avanti in questo articolo - il resto è solo per quei tipi fai-da-te. Ecco i due vincitori assoluti da ultimo confronto robo-consigliere di NerdWallet: Wealthfront e Miglioramento . Ally Invest Managed Portfolios ha  inoltre ottenuto un punteggio elevato e non applica commissioni di gestione.

Leggi la recensione completa

Account aperto
Commissione di gestione
0,25%
Conto minimo
$ 500
Promozione
$ 5.000
quantità di risorse gestite gratuitamente

Leggi la recensione completa

Account aperto
Commissione di gestione
0,25%
Conto minimo
$ 0
Promozione
Fino a 1 anno
di gestione gratuita con un deposito valido

Leggi la recensione completa

Account aperto
Commissione di gestione
0,0%
Conto minimo
$ 100
Promozione
Nessuna

3. Conoscere la differenza tra azioni e fondi comuni di investimento

Stai seguendo il percorso fai-da-te? Non ti preoccupare. Gli investimenti azionari non devono essere complicati. Per la maggior parte delle persone, investire in borsa significa scegliere tra questi due tipi di investimento:
  • Fondi comuni di investimento o fondi negoziati in borsa. Questi fondi comuni ti consentono di acquistare piccoli pezzi di molti titoli diversi in un'unica transazione. I fondi indicizzati e gli ETF sono una sorta di fondo comune che traccia un indice; per esempio, un fondo 500 di Standard & Poor replica tale indice acquistando le azioni delle società in esso contenute. Quando investi in un fondo, possiedi anche piccoli pezzi di ciascuna di tali società. È possibile riunire diversi fondi per creare un portafoglio diversificato. Si noti che i fondi comuni di investimento a volte sono anche chiamati fondi comuni di investimento azionari.
  • Azioni individuali. Se stai cercando una società specifica, puoi acquistare una singola azione o alcune azioni come un modo per immergere il dito del piede nelle acque di negoziazione di azioni. È possibile creare un portafoglio diversificato da molti singoli titoli, ma richiede un investimento significativo.
Il vantaggio dei fondi comuni di investimento è che sono intrinsecamente diversificati, il che riduce il rischio. Ma è improbabile che aumentino in modo meteorico come potrebbero fare alcuni singoli titoli. Il vantaggio di singoli titoli è che una scelta saggia può ripagare profumatamente, ma le probabilità che ogni singolo titolo ti renderà ricco sono estremamente ridotte.
Per la stragrande maggioranza degli investitori - in particolare quelli che stanno investendo i loro risparmi per la pensione - la scelta chiara è costruire un portafoglio composto principalmente da fondi comuni di investimento. (Nuovo a questo? Ulteriori informazioni su come costruire un buon portafoglio di investimenti .)
»Non sei ancora sicuro di quale sia giusto per te? Ulteriori informazioni sui fondi comuni di investimento

4. Imposta un budget per il tuo investimento azionario

I nuovi investitori hanno spesso due domande in questa fase del processo:
  1. Di quanti soldi ho bisogno per iniziare a investire in azioni? La quantità di denaro necessaria per acquistare un singolo titolo dipende dal costo delle azioni. (I prezzi delle azioni possono variare da pochi dollari a qualche migliaio di dollari.) Se desideri fondi comuni di investimento e hai un budget limitato, un fondo negoziato in borsa (ETF) può essere la soluzione migliore. I fondi comuni hanno spesso un minimo di $ 1.000 o più, ma gli ETF vengono scambiati come azioni, il che significa che li acquisti ad un prezzo azionario - in alcuni casi, meno di $ 100).
  2. Quanti soldi dovrei investire in azioni? Se investi attraverso fondi, abbiamo già detto che questa è la nostra preferenza? - è possibile allocare una parte abbastanza ampia del proprio portafoglio verso fondi azionari, soprattutto se si ha un orizzonte temporale lungo. Un investimento di 30 anni per la pensione potrebbe avere l'80% del proprio portafoglio in fondi azionari; il resto sarebbe in fondi obbligazionari. Le azioni individuali sono un'altra storia. Ti consigliamo di mantenerli al 10% o meno del tuo portafoglio di investimenti.
»Hai una piccola quantità di denaro da mettere al lavoro?  Ecco come investire $ 500

5. Inizia a investire

Gli investimenti azionari sono pieni di strategie e approcci complessi, ma alcuni degli investitori di maggior successo hanno fatto poco più che attenersi alle basi. Ciò significa generalmente usare fondi per la maggior parte del tuo portafoglio - Warren Buffett ha affermato che un fondo indice S&P 500 a basso costo è il miglior investimento che la maggior parte degli americani può fare - e scegliere singoli titoli solo se credi nel potenziale dell'azienda a lungo termine crescita.
Se i singoli titoli ti attirano, vale la pena imparare a ricercare titoli . Se hai intenzione di rimanere principalmente con i fondi, il tuo obiettivo dovrebbe essere la costruzione di un semplice portafoglio di opzioni a basso costo e di ampia base.

Vuoi più approfondimenti?

Se sei tentato di aprire un conto di intermediazione ma hai bisogno di maggiori consigli sulla scelta di quello giusto, consulta la nostra carrellata del 2019 dei migliori broker per gli investitori principianti. Confronta i principali broker online di oggi tra tutte le metriche che contano di più agli investitori che hanno appena iniziato: commissioni, saldi minimi da aprire e strumenti e risorse per gli investitori.
Leggi: I migliori broker di borsa online per principianti »

Domande frequenti su come investire in azioni

Hai consigli sull'investimento per i principianti?

Tutte le indicazioni di cui sopra sull'investimento in azioni sono dirette a nuovi investitori. Ma se dovessimo scegliere una cosa da dire a tutti gli investitori principianti, sarebbe questo: investire non è così difficile - o complesso - come sembra.
Questo perché ci sono molti strumenti disponibili per aiutarti. Uno dei migliori sono i fondi comuni di investimento, che rappresentano un modo semplice ed economico per i principianti di investire nel mercato azionario. Questi fondi sono disponibili nel tuo 401 (k), IRA o in qualsiasi conto di intermediazione tassabile. Un fondo S&P 500, che ti acquista effettivamente piccoli pezzi di proprietà in 500 delle più grandi società statunitensi, è un buon punto di partenza.
L'altra opzione, come indicato sopra, è un robo-advisor , che costruirà e gestirà un portafoglio per te con una piccola tassa.
In conclusione: ci sono molti modi per investire per i principianti, non sono richieste competenze avanzate.

Posso investire se non ho molti soldi?

Esistono due sfide per investire piccole somme di denaro. Le buone notizie? Sono entrambi facilmente conquistati.
La prima sfida è che molti investimenti richiedono un minimo. Il secondo è che è difficile diversificare piccole quantità di denaro. La diversificazione, per natura, comporta la diffusione dei tuoi soldi. Meno soldi hai, più è difficile spargerli.
La soluzione per entrambi è investire in fondi di indici azionari ed ETF. Mentre i fondi comuni potrebbero richiedere un minimo di $ 1.000 o più, i minimi dei fondi indicizzati tendono ad essere inferiori (e gli ETF vengono acquistati per un prezzo azionario che potrebbe essere ancora inferiore). Due broker, Fidelity e Charles Schwab, offrono fondi indicizzati senza alcun minimo. I fondi indicizzati curano anche il problema della diversificazione poiché detengono molte azioni diverse all'interno di un singolo fondo.
L'ultima cosa che diremo su questo: investire è un gioco a lungo termine, quindi non dovresti investire denaro di cui potresti aver bisogno a breve termine. Ciò include un cuscino di cassa per le emergenze.

Le azioni sono un buon investimento per i principianti?

Sì. In effetti, tutti, compresi i principianti, dovrebbero essere investiti in azioni, a condizione che tu sia a tuo agio a lasciare i tuoi soldi investiti per almeno cinque anni. Perché cinque anni? Questo perché è relativamente raro che il mercato azionario subisca una recessione che dura più a lungo.
Ma piuttosto che negoziare singoli titoli, concentrati sui fondi comuni di investimento. Con i fondi comuni di investimento, è possibile acquistare un'ampia selezione di titoli all'interno di un unico fondo.
È invece possibile creare un portafoglio diversificato a partire da singoli titoli? Sicuro. Ma ciò richiederebbe molto tempo - ci vuole molta ricerca e know-how per gestire un portafoglio. I fondi comuni di investimento - compresi i fondi indicizzati e gli ETF - fanno questo per te.

Quali sono i migliori investimenti in borsa?

A nostro avviso, i migliori investimenti in borsa sono fondi comuni di investimento a basso costo, come fondi indicizzati ed ETF. Acquistando questi invece di singoli titoli, puoi acquistare una grande fetta del mercato azionario in una transazione.
I fondi indicizzati e gli ETF seguono un benchmark - ad esempio, l'S & P 500 o la Dow Jones Industrial Average - il che significa che la performance del tuo fondo rispecchierà quella del benchmark. Se sei investito in un fondo indicizzato S&P 500 e lo S&P 500 è attivo, lo sarà anche il tuo investimento.
Ciò significa che non batterai il mercato, ma significa anche che il mercato non ti batterà. Gli investitori che negoziano singoli titoli anziché fondi spesso sottoperformano il mercato a lungo termine.

Come dovrei decidere dove investire denaro?

La risposta a dove investire in realtà si riduce a due cose: l'orizzonte temporale per i tuoi obiettivi e quanti rischi sei disposto a correre.
Affrontiamo prima l'orizzonte temporale: se stai investendo per un obiettivo lontano, come la pensione, dovresti essere investito principalmente in azioni (di nuovo, ti consigliamo di farlo attraverso fondi comuni di investimento).
Investire in azioni consentirà ai vostri soldi di crescere e superare l'inflazione nel tempo. Man mano che il tuo obiettivo si avvicina, puoi lentamente iniziare a ricomporre l'allocazione di azioni e aggiungere più obbligazioni, che sono generalmente investimenti più sicuri.
D'altra parte, se stai investendo per un obiettivo a breve termine - meno di cinque anni - probabilmente non vorrai affatto essere investito in azioni. Considera invece questi investimenti a breve termine .
Infine, l'altro fattore: tolleranza al rischio. Il mercato azionario va su e giù, e se sei incline al panico quando lo fa, stai meglio investendo leggermente in modo più prudente, con un'allocazione più leggera alle azioni. Non sono sicuro? Abbiamo un quiz sulla tolleranza al rischio - e ulteriori informazioni su come prendere questa decisione - nel nostro articolo su cosa investire .

In quali titoli dovrei investire?

Indica il record infranto: la nostra raccomandazione è di investire in molti titoli attraverso un fondo comune di investimento, un fondo indicizzato o un ETF, ad esempio un fondo indice S&P 500 che detiene tutti i titoli dell'S & P 500.
Se sei alla ricerca del brivido di scegliere le scorte, probabilmente non ti verrà in mente. Puoi grattarti il ​​prurito e mantenere la maglietta dedicando il 10% o meno del tuo portafoglio a singoli titoli. Quale? Dai un'occhiata al nostro elenco dei migliori titoli , basato sul rendimento da inizio anno, per idee.

Il trading azionario è per principianti?

Mentre le azioni sono ottime per gli investitori principianti, la parte di "negoziazione" di questa proposta probabilmente non lo è. Forse abbiamo già superato questo punto, ma per ribadire: consigliamo vivamente una strategia di acquisto e sospensione utilizzando fondi comuni di investimento.
Questo è esattamente l'opposto del trading azionario, che implica dedizione e molta ricerca. I commercianti di borsa tentano di cronometrare il mercato alla ricerca di opportunità per acquistare bassi e vendere alti.
Giusto per essere chiari: l'obiettivo di qualsiasi investitore è di acquistare bassi e vendere alti. Ma la storia ci dice che è probabile che lo facciate se mantenete un investimento diversificato - come un fondo comune - a lungo termine. Nessun trading attivo richiesto.

Leggi anche >>> 
Titoli di pagamenti digitali da comprare -
Ubicazione: Piazza degli Affari, 6, 20123 Milano MI, Italia